EliorXlaScuola

Elior Gemeaz Elior

News ed Eventi

18/05/2018
Un menu buono e senza glutine per tutti
Per la Settimana Nazionale della Celiachia iniziative di sensibilizzazione in 700 istituti scolastici italiani

Sono circa 700 gli istituti scolastici in tutta Italia serviti da Elior coinvolti nella campagna di sensibilizzazione: sono stati proposti dei menu gluten-free, individuati in collaborazione con le scuole e le ASL territoriali, in modo che tutti i ragazzi abbiano la possibilità di gustare gli stessi piatti senza distinzioni alimentari. Accanto al menù è stata consegnata anche una scheda informativa (pensata insieme ad AIC) per aumentare la conoscenza della celiachia.

Tra le tante scuole aderenti alla giornata di sensibilizzazione, lunedì 14 maggio gli istituti del Comune di Ronco Briantino (MB) hanno proposto: risotto alla parmigiana, lenticchie al pomodoro, fagiolini e gallette di riso. Anche le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di Cadeo (PC), martedì 15 maggio hanno raccolto la proposta lanciata da AIC, proponendo riso al pomodoro, frittata con verdure accompagnata da gallette di riso e frutta. Il 16 maggio è stata la volta di Besano, Porto Ceresio e Lavena Ponte Tresa (VA) con il loro menu ad hoc: una ricca insalata di riso, verdure crude miste, mousse di frutta. Una giornata simbolo di una sana e corretta alimentazione realizzata anche nei Comuni toscani: mercoledì 16 maggio, infatti, tutti i bambini delle scuole d’infanzia, primarie e secondarie di Pisa, Fucecchio e Firenze hanno mangiato un pasto a base di prodotti naturali senza glutine. Riso, bocconcini di tacchino, fagiolini all’olio e gallette di riso per esempio, il menù per gli alunni pisani.
Giovedì 17 maggio, i bambini della scuola primaria di Roveredo di Guà (VR) hanno gustato insalata di riso, frittata al forno con zucchine trifolate, pane senza glutine e hanno concluso con yogurt e frutta fresca.
Infine, venerdì 18 maggio tocca gli alunni delle scuole di San Donato Milanese (MI) assaggiare risotto allo zafferano, limanda al forno con aromi, insalata primavera/pomodori e mais, fette tostate senza glutine e frutta fresca.

Secondo le stime del Ministero della Salute, nel mondo ne soffre 1 persona su 100: parliamo di celiachia, ovvero di quella malattia che porta l’organismo a soffrire se messo a contatto con una proteina del glutine, presente nel pane e nella pasta in quanto componente della maggior parte dei cereali comuni, per esempio frumento e orzo (ma con alcune importanti eccezioni come il mais e il riso).
In Italia a soffrirne potrebbero essere quasi 600.000 persone, anche se si stima che solo 180.000 abbiano ricevuto una diagnosi e anche per questo che dal 12 al 20 maggio si celebra la Settimana Nazionale della Celiachia a cui Elior aderisce collaborando attivamente con l’AIC (Associazione Italiana Celiachia).